Quantcast

Allevamento Labrador Retriever, riconosciuto da ENCI e FCI 

Facebook Twitter Gplus YouTube E-mail RSS
formats

Un labrador a servizio dell’ambiente

West Pontnewydd (Galles). Qui vive un labrador retriever che sta dando una lezione di ecologia a chi pensa che riciclare sia faticoso o scocciante. Si chiama Tubby, ed è addirittura entrato nel Guinness dei primati per aver raccolto più di 25mila bottiglie di plastica PET in sei anni. A dare notizia di questo vero e proprio record è il magazine online In a Bottle, sensibile ai temi dell’ambiente e delle risorse naturali.

Il Labrador Retriever è il cane da riporto per eccellenza. Non dovrebbe allora stupire la sua estrema efficienza di Tubby nell’individuare le bottiglie da riciclare, che puntualmente riporta alla sua proprietaria Sandra Gilmore.

Labrador Retriever che recupera bottiglie

Sandra Gilmore con il suo labrador Tubby

Il suo sistema, racconta a In a Bottle «è semplicissimo: una volta identificata la bottiglia di plastica, l’accartoccia con i denti la consegna alla sua proprietaria, che ricicla il vuoto. Una metodologia semplice ed efficace che serve di insegnamento a quanti reputano la buona abitudine del riciclo qualcosa di scocciante e difficoltoso. Riciclare, infatti, può facilmente trasformarsi in un divertente gioco».

Labrador ecologica

Tubby è un altro esempio dell’incredibile versatilità del labrador

Secondo Craig Glenday, patron del libro del Guinness, «abbiamo una squadra perennemente immersa nel mondo dell’informazione per cogliere tutte le stranezze e le curiosità del mondo. Ci siamo imbattuti nella storia di Tubby – riporta il magazine online – e ci è sembrato giusto tributargli questo riconoscimento. È una storia che sicuramente insegnerà e sarà fonte di ispirazione per gli adulti e i bambini».


Fonti dei testi e delle immagini: Se il miglior amico dell’uomo ama anche il ricicloTubby, il labrador del Galles che dà lezioni di ecologia


Home Innamorati del labrador Un labrador a servizio dell’ambiente