Quantcast

Allevamento Labrador Retriever, riconosciuto da ENCI e FCI 

Facebook Twitter Gplus YouTube E-mail RSS
formats

Dalla fecondazione alla nascita di un cucciolo di labrador: come calcolare i tempi giusti

Vuoi sapere quando partorirà la tua labrador? Inserisci nel form sottostante la data del primo giorno in cui il valore del progesterone della fattrice supera il valore di 4 ng/ml (= 1,24 nm/ml) e otterrai la data del parto (± 1 giorno, ma, per la nostra esperienza, il dato si è sempre rivelato esatto). Puoi inserire più semplicemente la data del primo accoppiamento e avrai un’indicazione di massima, meno precisa per eccesso (puoi sottrarre fino a 36 h rispetto alla data proposta come risultato). Non sempre infatti la recettività della cagna coincide con l’ovulazione.

Naturalmente, in prossimità della data del parto, bisogna stare molto attenti: diminuzione della temperatura basale e calo del progesterone sono ulteriori indizi che l’ora x sta per arrivare: ci vuole un po’ d’esperienza e un veterinario competente, allertato e disponibile a portata di mano.

Fino a 15-20 anni fa, per calcolare la nascita di un cucciolo, si usavano tabelle stampate, analoghe a quella riportata qui sotto: a una certa data dell’accoppiamento, corrisponde la data della presunta nascita (in media 63 giorni dopo l’inizio dell’ovulazione della fattrice). Ma i computer hanno quasi ovunque soppiantato la carta, e così abbiamo compilato un piccolo script, sperando che vi sia utile.

giorni gravidanza labrador

Arco di tempo, tra la fecondazione e il parto, della gravidanza di un labrador
clicca per ingranire

Home Cuccioli di Labrador Dalla fecondazione alla nascita di un cucciolo di labrador: come calcolare i tempi giusti