Quantcast

Allevamento Labrador Retriever, riconosciuto da ENCI e FCI 

Facebook Twitter Gplus YouTube E-mail RSS
formats

S. Basolo ed il cinghiale

I dintorni collinosi di Reims, un tempo, erano tutti coperti di foreste selvagge, e per questo la zona era ricercata da quelle anime generose che abbandonavano tutto per poter imitare più facilmente Gesù.

Basolo, ricco … leggi tutto

formats

S. Egidio e la cerva

Sapete qual è l’origine della celebre abbazia di S. Gilles, che poi diede origine ad una città?

Si racconta che, dopo Lazzaro (l’amico che Gesù risuscitò) e Maddalena (la Santa che amò tanto il Signore),

leggi tutto
formats

San Macario e la iena

Riconoscenza d’una iena

Facciamo una passeggiatina in Egitto e precisamente in quella zona desertica di Sceti, tutta colline brulle, disseminate di caverne e grotte dove si rifugiano di giorno le iene.

Molte di quelle grotte … leggi tutto

formats

Il nido nel cappuccio

San Karilef

Ora che avete fatta la conoscenza con S. Karilef, ve ne racconto un’altra, che gli capitò una bella sera di primavera avanzata. Il monaco aveva iniziato il lavoro di dissodamento della vigna, che … leggi tutto

formats

Karilef e il bufalo

San Karilef (VI secolo) e il bufalo

Dovete sapere che in una delle grandi foreste della Gallia (cosi si chiamava una volta la Francia) viveva un santo monaco di nome Karilef. Discendeva da antica nobile … leggi tutto

formats

Sant’Uberto, patrono dei cacciatori

Il racconto del cervo miracoloso, apparso nel­la selva con una croce tra le corna a convertire il cacciatore, è da molti riferito a Sant’Uberto oggi festeggiato. È però a Sant’Eustachio, fe­steggiato il 20 settembre, che … leggi tutto

formats

San Francesco e il lupo di Gubbio

 Da “I FIORETTI DI SAN FRANCESCO”  CAPITOLO XXI

Del santissimo miracolo che fece santo Francesco, quando convertì il ferocissimo lupo d’Agobbio.

Al tempo che santo Francesco dimorava nella città di Agobbio nel contado di Agobbio … leggi tutto

formats

San Rocco, assistito da un cane in tempo di peste

È uno dei santi più invocati contro le pestilenze, ma non dei meglio conosciuti. La leggenda si è impadronita di lui come di tante altre grandi figure del medio evo. Secondo gli studi più recenti … leggi tutto

formats

San Felice da Nola e il ragno

San Felice da Nola

Il quattordici di gennaio, chi si chiama Felice l’è la sua festa: San Felice prete e martire.
A non starci attenti c’è da passarla senz’avvedersene, perchè quel giorno è anche la … leggi tutto

formats

S. Antonio Abate, protettore degli animali domestici

VITA DI SANT’ANTONIO ABATE

PROTETTORE DEGLI ANIMALI DOMESTICI

S. Antonio Abate, protettore degli animali domestici

Il diciassette gennaio, la vostra festa, o sant’Antonio del deserto, il freddo non burla. Sant’Antonio, gran freddura… E si dice anche:

leggi tutto
formats

Il «Grigio», il cane che vegliava su don Bosco

Don Bosco, mamma Margherita ed il cane Grigio(pittura della Casa-Madre dei Salesiani, Torino, Italia)

Per incredibile che possa sembrare, San Giovanni Bosco ebbe molti nemici, ricevette innumerevoli minacce e soffrì vari attentati. Sacerdote esemplare in … leggi tutto

Home Archive for category "I santi e gli animali" (Page 2)